Mosaici-cerimonia 2

In una bella giornata di maggio, anche quest’anno, sabato 25 si è svolta presso la meravigliosa cornice di Cascina Nibal di Mondovì, la cerimonia di premiazione della 3° edizione di “Un mosaico di classe” dal progetto “Amici Speciali” di Autismo Help Cuneo. All’evento hanno partecipato numerose persone; famiglie, insegnanti, dirigenti scolastici, educatori e tanti, tanti bambini delle scuole Primarie e dell’Infanzia che avevano contribuito a realizzare le bellissime e originali opere artistiche per la manifestazione. I partecipanti, quasi 200, hanno festeggiato i vincitori della terza edizione.

Per la categoria Scuola dell’Infanzia:

1° classificato: opera “Il nostro giardino dell’amicizia“ della sezione unica della Scuola di Rifreddo di Mondovì

2° classificato: opera “Ti aiuto io, mi aiuti tu!“delle sez. A-B-C della Scuola di Chiusa di Pesio

3° classificato: opera “Noi coloriamo il mondo con i pennelli volanti dell’amicizia”della sezione unica della Scuola di Margarita

Per la categoria Scuola Primaria:

1° classificato: opera “Sinfonia di Uccellini n°22”della classe 2°A della Scuola “I. Calvino” di Fossano

2° classificato: opera in 4 sequenze “La scatola di pennarelli”delle classi 1°/2°/3°/4°/5° della Scuola di Margarita

3° classificato: opera in 2 sequenze “Occhio Saggio”della classe 3°B della Scuola di Villanova Mondovì

Anche quest’anno sono stati assegnanti due premi speciali ai plessi scolastici della Primaria e dell’infanzia che hanno partecipato con un numero più alto di classi/sezioni e dimostrando una grande condivisione della tematica oltre i confini della singola classe. IlPremio speciale “TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI” cat. Infanzia, va alle sezioni A-B del plesso scolastico “Via Monte Rosa”di Borgo San Dalmazzo e per la cat.. Primaria, alle classi 1°/2°/3°/4°/5° del plesso scolastico di Margarita.

 Le scuole hanno partecipato quest’anno sono state, per l’Infanzia; la Scuola dell’Infanzia di via Monte Rosa di Borgo San Dalmazzo, di Chiusa di Pesio, di Margarita e di Rifreddo. Per la Primaria; il Don Roaschio di Borgo San Dalmazzo, il Calvino di Fossano, l’Einaudi in via Sobrero di Cuneo, il Calleri di Mondovì Altipiano, il Comino di Vicoforte Mondovì, la primaria di Villanova Mondovì, e la Primaria di Margarita. 22 opere sono state quelle presentate all’edizione e visibili durante l’evento, sottoforma di Mostra virtuale allestita nella cappella annessa alla cascina nonchè sede dell’Associazione Autismo Help. I premi e i trofei sono stati realizzati, anche quest’anno, grazie al contributo della Fondazione BCC Pianfei e Rocca de’ Baldi rappresentata durante l’evento dal sig. Luigi Bianchessi e dal dr. Enrico Alga responsabile della filiale BCC di Mondovì. Inoltre hanno partecipato alla cerimonia di premiazione; Maria Peano membro della commissione regionale per le pari opportunità del Consiglio regionale del Piemonte, l’on. Chiara Gribaudo che ha sostenuto il progetto “Amici Speciali” sin dagli esordi, il dr. Arduino, direttore del dipartimento di Psicologia e psicopatologia dello sviluppo e responsabile del Centro Autismo e Sindrome di Asperger di Mondovì e il sindaco di Margarita Michele Alberti. Ringraziamo anche il sen. Mino Taricco, che nella prima edizione ha fatto da padrino d’onore alla manifestazione e che per motivi imprevisti non è potuto presenziare ma che attraverso una lettera ci ha manifestato la sua vicinanza e il suo rinnovato sostegno a questo progetto. Si ringrazia infine, la cooperativa Interactive, che come sempre ci sostiene mettendo a disposizione i locali del complesso residenziale di Cascina Nibal. Le opere che hanno partecipato all’edizione di quest’anno sono solo una parte di quelle che nelle scuole del territorio sono state realizzate; perché da altri plessi sono arrivate richieste del libretto di Amici Speciali per le classi, in cui sono state realizzate altrettante creazioni successivamente la scadenza indicata per la partecipazione all’esposizione. Questo fattore è molto indicativo, è il segno che i tempi cambiano e ciò che le associazioni come la nostra seminano oggi, domani daranno i loro frutti perché le nuove generazioni crescono e saranno più consapevoli in futuro del valore della diversità che esiste e che fa parte del mondo in cui tutti viviamo. Grazie di cuore a tutti e arrivederci al prossimo anno!

Per chi vuole vedere o rivedere il video della cerimonia di premiazione:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>